Inserisci i tuoi dati personali per completare la richiesta di preventivo

La tua scelta è

* campi obbligatori

Per ogni necessità o domanda, garantiamo un servizio eccellente ai nostri clienti

Hai qualche domanda o qualche dubbio? Scrivici!

Ho letto i termini e condizioni*



* campi obbligatori

Loading...
Peugeot 2017-11-21T16:17:04+00:00

Noleggio a lungo termine Peugeot

Inizia nel lontano 1889 la storia della Peugeot nel campo delle automobili e dei veicoli a motore, quando Armand Peugeot, esponente della famiglia Peugeot nota fin dal XV secolo, dà il via alla produzione dei primi tricicli a vapore Serpollet –Peugeot.

Un anno dopo, nel 1890, lo Stesso Armand lascia il vapore a favore del petrolio con la presentazione del primo veicolo a motore, conosciuto come Peugeot Tipo 2, un quadriciclo equipaggiato con propulsore Daimler.

Un quadriciclo Peugeot, per la precisione il Peugeot Tipo 3, è stato importante per il nostro paese in quanto primo veicolo a motore a circolare sulle strade dello stivale ancora abituato alle carrozze a cavallo.

Con il volgere del nuovo secolo le vetture Peugeot subiscono grandi rinnovamenti, i motori cambiano posizione e diventano anteriori, la trasmissione diventa a catena, le ruote, già pneumatici Michelin, tutte dello stesso diametro e i freni posteriori.

Inizia all’alba del nuovo secolo anche la storia di Peugeot nel campo delle competizioni, campo che ancora oggi vede la casa francese protagonista in molte discipline motoristiche.

Nei primi anni venti del secolo scorso, dopo l’esperienza bellica della Grande Guerra, Peugeot decide di limitare, ma non trascurare, la produzione di veicoli sportivi, ricordiamo la Peugeot L76 che stabilì molti record di velocità grazie alla spinta del potente motore 7.6 litri bialbero plurivalvole, a favore di una fascia di mercato più orientata alla strada comune.

È di questi anni anche la fase sperimentale sui motori diesel, in concorrenza con Mercedes-Benz che vincerà però la gara con il lancio della prima vettura a gasolio della storia. Così come di questi anni è il lancio del primo veicolo con la caratteristica ed esclusiva denominazione a tre cifre con lo zero in mezzo. Successivamente solo alla Ferrari, e molti decenni dopo, viene permesso di utilizzare lo stesso stile per le Ferrari Dino 206, Ferrari 208 e Ferrari 308.

Superata la grande crisi economica della fine del decennio, Peugeot prosegue sulla strada della produzione parallela di modelli popolari e di fascia alta. Nascono quindi la Peugeot 301, la Peugeot 401 e la Peugeot 601 e, nella seconda metà degli anni ’30, le aerodinamiche Peugeot 302, la Peugeot 402 e la Peugeot 202.

Degli anni cinquanta è la presentazione del primo modello Peugeot con motorizzazione diesel, la Peugeot 403 frutto anche della prima collaborazione con i designer Pininfarina e che consente a Peugeot di rivaleggiare con la concorrente Mercedes-Benz.

Gli anni sessanta vedono uscire dagli stabilimenti del leone rampante molti modelli che diversificano la gamma Peugeot. Nasce la prima Peugeot a trazione anteriore, la Peugeot 204, la famosa 504 e la 304, tutte proposte con alimentazione anche a gasolio rendendo il marchio leader nella produzione di propulsori diesel.

Nel 1972 viene presentata la Peugeot 104, la prima utilitaria nella storia del marchio francese. Nel 1975, a dispetto della grave crisi petrolifera, nasce l’ammiraglia Peugeot 604 prima in Europa a montare un motore diesel sovralimentato. Poi è la volta della Peugeot 305 e infine della Peugeot 505, ultima Peugeot a montare la trazione posteriore.

Degli anni settanta è anche la nascita del Gruppo PSA, ancora oggi noto e attivo anche con il marchio Opel, con l’acquisizione di Citroen prima e di Simca e Talbot da Chrysler più tardi.

Tra gli ottanta e novanta del secolo scorso nascono molti modelli destinati a diventare vetture di grande successo. È il caso per esempio della celebre Peugeot 205, della 309, della Peugeot 405, seconda Peugeot dopo la 504 a vincere il titolo di Auto dell’anno, e della nuova ammiraglia, la Peugeot 605 che però non ebbe grande popolarità.

Di questi anni è anche la realizzazione del primo monovolume della casa, in collaborazione con il Gruppo Fiat, la Peugeot 806, e del Peugeot Ranch, vettura furgonata di grande successo.

Il nuovo secolo si apre all’insegna delle grandi collaborazioni e delle joint-venture. BMW prima e Mitsubishi successivamente consentono a Peugeot di presentare nuovi  modelli, caratterizzati dal doppio zero nella denominazione, che vanno a coprire nuovi segmenti di mercato. Nascono la 1007, la 4007 e la 3008, un vero crossover tra SUV, monovolume e station wagon.

Di fresca presentazione la nuova Peugeot 3008, un SUV a tutti gli effetti che nel noleggio a lungo termine ha pochi rivali.

Oggi la gamma Peugeot è molto ricca, e molto richiesta nel comparto del noleggio a lungo termine, sia nel campo delle autovetture che in quello dei veicoli commerciali. Peugeot Professional infatti con Peugeot Bipper, Peugeot Partner, Peugeot Expert e Peugeot Boxer è una gamma presentissima nei desideri dei professionisti che si rivolgono al noleggio.

Con quasi duecento anni di storia, Peugeot, primeggia in tutto il mondo con le sue vetture e non ha paura della sfida nel campo dell’ibrido e dell’elettrico, campo in cui è presente fin dal 2010 con la Peugeot iOn, sua inoltre la 3008 Hybrid4 del 2102 e la 508 RXH ancora oggi ordinabile.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Scopri i modelli di punta Peugeot

PEUGEOT

308 SW

PEUGEOT

3008

Le nostre offerte di noleggio a lungo termine Peugeot

PEUGEOT 308 SW Business Bluehdi 130cv S&s

€ 312mese Iva escl. 2000 € anticipo
10000 KM annui
46 mesi

PEUGEOT 3008 Bluehdi 130 S&s Business

€ 342mese Iva escl. 2400 € anticipo
10000 KM annui
46 mesi



Non hai trovato il veicolo che cerchi?

Scrivici e ti aiuteremo

Ho letto i termini e condizioni*



* campi obbligatori